Check the availability now

vecchia fornace paradiso top

Vincitori del premio Guest Review Award 2018 assegnato da Booking.com basandosi sulla soddisfazione riscontrata dagli ospiti che hanno soggiornato nella struttura.

 

SCOPRI IL VANTAGGIO DI AVERE IN ESCLUSIVA LA VILLA PER UN'INTERA SETTIMANA

 

Nel periodo estivo la villa sarà Concessa settimanalmente, ed è il soggiorno ideale per chi volesse trascorrere una settimana di assoluto Relax godendo dell'Esclusività che la Villa offre.

Ideale anche per comitive fino a 12 OSPITI.

LA VILLA

  

Si tratta di un originale casolare situato nel PARCO NAZIONALE DEI MONTI SIBILLINI immerso in un ettaro di bosco tra querce secolari e acacie. 

L'edificio, finemente ristrutturato recuperando i materiali originali, un tempo era una fornace per la produzione di mattoni.

 

la villa

 


INTERNI

Il corpo principale si erge su tre livelli: al piano terra si sviluppa la zona giorno con angolo cottura e brekfast, salotto con divani e TV ed un bagno di servizio.

Di fronte all'ingresso, una caratteristica scala di pietra dà accesso al primo piano dove troviamo una delle sale da pranzo con camino, la cucina, un salottino con divano letto e caminetto con camera matrimoniale attigua.

Al livello superiore si trovano una camera doppia e due matrimoniali di cui una dotata di una bella terrazza con piacevole vista sulla piscina.

La depandance poco distante, ospita un soggiorno , una cucina, una pratica lavanderia e una camera matrimoniale, con bagno interno, che si affaccia su due terrazze in pietra e mattoni.

 

Schermata 2019 03 08 alle 10.12.16 


ESTERNI

Ampio giardino, dove le enormi chiome di due alberi formano un gazebo naturale sotto al quale cenare dopo aver cucinato sul fantastico barbecue in mattoni o riposare all'ombra durante le calde giornate.

Una meravigliosa piscina che sembra incastonata nel bosco, offre divertimento e svago ad adulti e bambini.  


La proprietà è attraversata da un piccolo ruscello che invita a rilassanti passeggiate, ai bordi del quale c'è un orto molto generoso di ortaggi per gli ospiti della splendida Fornace Paradiso.

 

Schermata 2019 03 08 alle 10.20.25

POSIZIONE

Nel Cuore del PARCO NAZIONALE DEI MONTI SIBILLINI,  è possibile raggiungere in pochi minuti numerosissimi borghi medioevali ricchi di storia, da NON dimenticare che nelle provincie di Fermo e Macerata è localizzato il centro calzaturiero più importante d'Italia quindi troveranno numerosissimi outlet di brand dell'alta moda come Prada, Tod's, Paciotti, Guardiani e moltissimi altri.

 

 

 

 

A due passi dal mare..

In meno di un'ora di macchina potrete passare dalla bellezza dei monti sibillini alle splendide spiagge della Riviera del Conero e dei borghi marinari..

 


SVAGHI

Oltre a godere dell'assoluto relax ed il contatto con la natura gli svaghi che la zona offre renderanno avventurosa la permanenza in villa:Escursioni in montagna, arrampicate, passeggiate a cavallo, mountain bike, deltaplano (Castelluccio di Norcia), giri in quad, escursioni speleologiche, canoa nel lago di San Ruffino.

 

Schermata 2019 03 08 alle 10.30.27

DEGUSTAZIONE PRODOTTI LOCALI

Interessantissimi itinerari enogastronomici verranno segnalati ai nostri ospiti durante la permanenza con visite a cantine, oleifici e aziende agricole locali.

 

Schermata 2019 03 08 alle 11.42.42

 

RISERVA ORA IL TUO POSTO ESCLUSIVO!

Inserisci i tuoi dati qui sotto per essere ricontattato entro 24 ore

*I Posti Sono Limitati e stanno Terminando*

 

 

Altre Foto della Villa

 

 

RISERVA ORA IL TUO POSTO ESCLUSIVO!

Inserisci i tuoi dati qui sotto per essere ricontattato entro 24 ore

*I Posti Sono Limitati e stanno Terminando*

 

Immersi Nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini...

 

 

RISERVA ORA IL TUO POSTO ESCLUSIVO!

Inserisci i tuoi dati qui sotto per essere ricontattato entro 24 ore

*I Posti Sono Limitati e stanno Terminando*

 

 


 

The Marche is a region where history, culture and landscape have helped shape a unique and extraordinary that deserves to be discovered.
Visit the hinterland is not only an opportunity to recover a serene and patriarchal, in the peace of the green hills, as a kind of inner and cultural enrichment resulted from the encounter with works of art, historical events, literary memories, legends , in the most unexpected points of this vast territory. The historical and cultural heritage is a bit ‘everywhere been preserved, as well as works of art, and because nobles and prelates made in each country a fief, and because the municipal history that for centuries divided the region, enabled artists to work in communal entities.

The writer Guido Piovene has judged the Marches the most typical of Italian landscapes calling it “filtered land, civil, indeed the most classic of our lands”.

In such a scenario come together extremely varied artistic excellence, expression of a cultural pluralism settled for centuries, which is located in the fractionated historical development of the region. And being a region “more than the sum Summary” of experience and sediments of various kinds, origin and influence, helps to make the Marche one of the richest cultural heritage of Italian regions.

180 Km. Of coastline, beautiful beaches, 26 towns bordering the Adriatic Sea where you can spend quiet holidays, the sea port of Ancona and 9 marinas.

The Marche coastline stretches from the promontory of Gabicce Mare at the mouth of the Tronto and is divided into two differently oriented, from the Monte Conero promontory that is the major uniqueness of the Adriatic coast north of Gargano. The coast could not escape the mutability that nature wanted to give the Marche landscape in every corner of its territory.

The wolf was always considered a great enemy of man. This resulted in an unjustified persecution that brought the species at risk of extinction. At the end of the 70 they remained Apennines very few examples, some of which the Sibilla hills. In the following years, thanks to the protection of the species, the number of wolves has increased significantly (400-500 specimens estimated in Italy). Today is consistently present throughout the Apennine chain and also re-colonized the Alps.

Copyright © 2017 All Rights Reserved. Vecchia Fornace Paradiso
C.da Bore, 45 - Santa Vittoria in Matenano (FM)
Privacy Policy - Cookie Policy